Orecchiette alla cima di rapa

Le orecchiette alle cime di rapa sono un primo piatto completo che trova le sue origini in Puglia. Prepare le orecchiette in casa è semplicissimo, ci si possono divertire anche i bambini e il risultato è veramente molto diverso rispetto alle orecchiette acquistate al supermercato.

orecchiette-alle-cima-di-rapa

Ingredienti (per 4 persone):

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Preparazione:

Se si utilizzano le cime di rapa fresche cominciare lavandole bene e scottandole 10 minuti in acqua bollente oppure 5 minuti in pentola a pressione. In alternativa utilizzare le cima di rapa surgelate che saranno da scongelare seguendo la nostra guida sullo scongelamento.

Passare quindi a preparare le orecchiette: mettere nell’impastatrice la semola e l’acqua e il sale, e accendiamo a bassa velocità (sull’uno). Quando l’impasto è liscio ed omogeneo formare una palla, coprire con uno strofinaccio pulito e lasciare riposare 30 minuti.

Riprendere la pasta, tagliarla a fette e formare dei serpentelli. Tagliare pezzettini di 3 mm e con trascinando un coltello con lama seghettata dargli la forma di orecchietta. Qui di seguito un breve video che illustra come fare.

In alternativa è possibile dare la forma di orecchietta con il pollice ma questa procedura richiederà più tempo, come ci illustrato di seguito.

Una volta formate le orecchiette cospargerle di semola di grano duro per non farle appiccicare.

Preparare ora il condimento: iniziare sbucciando e lavando cipolla e aglio. Tritarli finemente e metterli in una padella con 2 cucchiai di acqua. Accendere e fare soffriggere, quando l’acqua si sarà quasi completamente asciugata, aggiungere i filetti di alici e abbassare la fiamma. I filetti di alici si scioglieranno durante la cottura lasciando però il sapore. Tagliare le cime di rapa a pezzettini e aggiungerle nella padella con mezzo bicchiere di acqua. Salare, aggiungere il peperoncino secondo i gusti, coprire con un coperchio e lasciare cuocere a fiamma bassa per 20 minuti.

Nel frattempo portare a bollore l’acqua per cuocere le orecchiette. Quando l’acqua bolle, salare e buttare le orecchiette. Lasciarle cuocere 7-8 minuti, scolare e aggiungere alle cime di rapa. Mescolare bene e servire, cospargendo a piacere con parmigiano reggiano o cacioricotta.

Note e Consigli:

La pasta fresca può essere preparata per comodità in anticipo, anche il giorno prima. Attenzione però: va conservata in frigorifero e per non più di 2 o 3 giorni. Essendo infatti una preparazione umida (più del 30%) tende a produrre batteri. Le orecchiette sono ottime anche con sugo di pomodoro e cacioricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *