Crostata mascarpone e fragole

La Crostata mascarpone e fragole è una variante della classica crostata di frutta fresca, dove viene utilizzata meno frutta e la crema svolge un ruolo predominante. E’ nata per caso perchè avevo del mascarpone da finire e poche fragole ma mi ha molto soddisfatta, da provare!

Ingredienti:

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di riposo: 2 ore

Tempo di cottura: 40 minuti

Preparazione:

Per preparare la Crostata mascarpone e fragole iniziare con la base di pasta frolla seguendo la nostra ricetta Crosata di Frutta Fresca e lasciarla raffreddare.

Preparare la crema pasticcera seguendo la nostra ricetta, ne basterà metà dose.

Lasciare intiepidire la crema pasticcera e poi unire il mascarpone, mescolare bene. Tagliare le fragole e le banane a fette.

Preparare la gelatina, io utilizzo torta-gel di Pane Angel. Per la nostra torta di diametro 26cm sarà sufficiente metà bustina, quindi in una piccola casseruola aggiungere 125 gr di acqua, mezza bustina e lo zucchero. Amalgamare il tutto e portare a bollore tenendo mescolato, lasciare bollire un paio di minuti e spegnere. Lasciarlo intiepidire ricordandosi di mescolarlo ogni tanto. Attenzione: deve solo intiepidirsi e non raffreddarsi altrimenti si solidificherà e non si riuscirà più ad utilizzare. 

Ora bisogna solo comporre la torta. Spalmare la crema pasticcera al mascarpone con la spatola al silicone.

Posizionare quindi la frutta e, dopo aver verificato che la gelatina sia tiepida e non troppo calda, versarla a cucchiaiate su tutta la frutta. La gelatina oltre a non fare muovere la frutta, serve anche a non farla annerire e a conservarla.

Aspettare una mezz’oretta che la gelatina si raffreddi e mettere la crostata di frutta fresca coperta con la campana in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla, conservarla in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *