Fagioli neri messicani

I fagioli neri messicani possono essere mangiati come contorno oppure per accompagnare una cena tematica con tortillas e nachos. Sono ottimi infatti per condire le tortillas.

Ingredienti:

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Preparazione:

Per preparare i fagioli neri messicani bisogna mettere in ammollo i fagioli la sera prima. Consiglio di sceglierne bio come questi:

Procedere poi nel pulire e lavare la cipolla, l’aglio e il peperone e tagliarli a dadini piccoli. In una padella scaldare un cucchiaio di olio extravergine di oliva e soffriggere le verdure qualche minuto. Aggiungere la passata di pomodoro e 3 bicchieri di acqua. Aggiungere quindi i fagioli, l’alloro, la cannella, sale e pepe a piacere. Portare a bollore.

Lasciare cuocere a fuoco basso secondo le indicazioni in etichetta, ci vorranno circa 30-40 minuti. Se si asciugano troppo aggiungere ancora acqua.

I fagioli neri messicani sono pronti. Sono da mangiare belli caldi quindi fate in modo che vengano pronti giusto per l’ora di cena.

Note e consigli:

E’ possibile aggiungere del peperoncino per dare una spinta in più al piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *