Crostatine salate

Le crostatine salate sono un’alternativa alla solita torta salata. La consistenza della pasta frolla salata è veramente piacevole in bocca. Viene proposta una farcitura con radicchio rosso, casera e noci ma si può dare spazio alla fantasia (o a quello che si ha in frigorifero)

crostatine-salate

Ingredienti (per 6 crostatine):

Per la farcitura:

Tempo di preparazione: 40 minuti

Tempo di riposo: 6 ore (più 4 ore per rinfresco della pasta madre)

Tempo di cottura: 30 minuti

Preparazione:

Il procedimento che illustro è con impastatrice ma si può tranquillamente fare a mano.

Per preparare le crostatine salate si comincia con il mettere la pm, l’acqua e il latte nell’impastratice e, con una mano o con la forchetta, sciogliere bene il lievito. Aggiungere quindi la farina e il malto, sale e olio e impastare per 5 minuti.

A questo punto formare una palla e mettere l’impasto nella ciotola con coperchio (o avvolgerlo nella pellicola). Lasciare lievitare per 3 ore o fino al raddoppio lontano da correnti d’aria, dopodiché sgonfiare l’impasto e procedere con una serie di pieghe come spiegato nella mia guida alla pasta madre.

Lasciare riposare un’ora. Nel frattempo preparare la farcitura.

Lavare il radicchio e tagliarlo a strisce. Scaldare una padella con un filo di olio e saltare il radicchio 3-4 minuti, sfumare con un cucchiaino di aceto di mele e, quando sarà evaporato, spegnere. Lasciare intiepidire e salare.

Sgusciare le noci e con un coltello sminuzzarle grossolanamente. Tagliare il formaggio a dadini piccoli.

Passata l’ora di lievitazione, stendere l’impasto con il mattarello in un rettangolo dello spessore di 4-5 mm e ricavare 6 dischi. Ungere gli stampi per crostatine con olio e adagiare l’impasto. Ricavare dalla pasta avanzate delle striscioline per decorare le crostatine.

Farcire le crostatine con il radicchio, i l formaggio e infine le noci. Applicare le strisce di impasto facendole aderire al bordo della crostatina. Mettere le crostatine nel forno spento e lasciarle lievitare 2 ore.

Preriscaldare il forno a 190° e cuocere le crostatine 20-25 minuti. Le crostatine salate con radicchio e noci sono pronte, lasciarle intiepidire qualche minuto, estrarle dallo stampo e gustarle.

Note e consigli:

Le crostatine possono essere conservate in frigorifero 24 ore e scaldate prima di consumarle. Per la farcitura ci si può sbizzarrire: speck, spinaci e brie; friarielli e salsiccia; cavolo romano, mozzarella e nocciole, etc.

Se non avete gli stampi per le crostatine potrete acquistarli online senza difficoltà, eccone alcuni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *