Cestini di cavolo nero

I cestini di cavolo nero sono una proposta per cucinare questo ortaggio in modo diverso, sfizioso e al tempo stesso fare una bella figura nella presentazione.

cestini-di-cavolo-nero

Ingredienti (per 4 persone):

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 10 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Preparazione:

Lavare le foglie di cavolo nero e cuocerle in pentola a pressione con il cestello per 3-4 minuti da quando inizia a fischiare. Metterle in uno scolapasta e lasciarle raffreddare. Nel frattempo sbucciare cipolle e patate e lavarle. In un pentolino mettere un cucchiaio di olio, mezzo bicchiere di acqua e le cipolle tagliate a spicchi. Cuocere con coperchio a fiamma bassa per 10 minuti, quindi aggiungere le patate tagliate a dadini e lasciare cuocere ancora 5 minuti o finché si sarà riassorbita tutta l’acqua. Salare, pepare, spegnere e lasciare intiepidire.

Aggiungere alle patate e cipolle il latte e il parmigiano. Frullare per ottenere una purea. Foderare una leccarda con carta forno e comporre i cestini di cavolo nero. Utilizzando due foglie di cavolo nero arrotolarle per dare la forma di cestino dal diametro di circa 10-12 cm. e quindi riempirle di purea. Ripetere questa operazione per ottenere 4 cestini.

Preriscaldare il forno a 180° e cuocere i cestini 20 minuti. Servire subito.

Essendoci la patata consiglio di mangiarli subito o al massimo entro il giorno successivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *